35/365: eppure sono vivo

Vivo, anche quando l'ordine non ha importanza, anche quando tutto pare viaggio interminabile e attraversi pianure e boschi e poi scendi in mezzo al nulla e cammini, cammini, cammini e anche quando ci pensi, ti perdi e ti ritrovi, o anche quando nulla di tutto questo accade.










Comments

Popular posts from this blog

Transform a CSV file into a JSON file with Python