Quale Maggio?

Tuesday, January 31, 2006

"...E se credete ora
che tutto sia come prima
perché avete votato ancora
la sicurezza, la disciplina,
convinti di allontanare
la paura di cambiare
verremo ancora alle vostre porte
e grideremo ancora più forte
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti,
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti..."

( da Canzone del Maggio di Fabrizio De Andrè, tratta dall'album Storia di un impiegato)

You Might Also Like

0 commenti

Subscribe